ANTAR YATRA

12,00

Antar Yatra. Il viaggio interiore è un’opera particolare, nella quale le parole si fondono in immagini e si muovono ritmicamente fino a creare una sorta di musica, in modo da scavalcare ogni logica razionale e riattivare nel lettore l’intelligenza intuitiva, quella forma di intelligenza superiore che sola gli consente di compiere il salto nello sconosciuto che gli appartiene. Antar Yatra è lasciare una vita “ad aria condizionata” per seguire una vita condizionata dalla Natura, per trovare con felicità i momenti di stacco dai doveri quotidiani e dedicarsi a se stessi e ritrovare un’energia pura, sana, che spinge a vivere appieno abbandonando ogni automatismo.

  • Prefazione di Haidehoi David Simurgh
  • Fuori Collana
  • Ottobre 2019
  • Pagine: 208

Antar Yatra. Il viaggio interiore è un’opera particolare, nella quale le parole si fondono in immagini e si muovono ritmicamente fino a creare una sorta di musica, in modo da scavalcare ogni logica razionale e riattivare nel lettore l’intelligenza intuitiva, quella forma di intelligenza superiore che sola gli consente di compiere il salto nello sconosciuto che gli appartiene. Antar Yatra è lasciare una vita “ad aria condizionata” per seguire una vita condizionata dalla Natura, per trovare con felicità i momenti di stacco dai doveri quotidiani e dedicarsi a se stessi e ritrovare un’energia pura, sana, che spinge a vivere appieno abbandonando ogni automatismo. Seguendo l’avvicendarsi dei cicli delle stagioni e cullando il lettore tra gli insegnamenti delle più antiche tradizioni religiose orientali, e le difficoltà e i pericoli della vita moderna, in queste pagine – anche grazie ai mantra riportati e ad alcuni esercizi proposti – è possibile ritrovare il pieno contatto con quella realtà interiore che ti avvicina al Divino, che ti dà gioia, che ti cancella tutti i dubbi.

«Le parole non riescono a raccontare quel che si prova dentro. Da sempre l’umanità sensibile ha cercato di esprimere con un quadro, un poema, una poesia, un brano musicale, quella realtà interiore che ti avvicina al Divino, che ti dà gioia, che ti fa sentire che è Vero, che ti cancella tutti i dubbi. Le opere ti portano vicino, molto vicino, ma sta a te fare il salto nello sconosciuto. Senza esperienza diretta non lo potrai mai capire. Arte e scritture sacre ti stimolano a guardare in alto nella giusta direzione, con volontà, primo seme del pensiero, quella volontà in cui si congiungono esistente e non esistente. Intraprendi Antar Yatra. Il cammino interiore non è intellettuale, è senza logica, è soltanto intuitivo».

ISBN978-88-94906-36-3
TITOLOANTAR YATRA
COLLANAFuori Collana
PUBBLICAZIONEottobre 2019
FORMATO120 x 180
PAGINE208
PREFAZIONEHaidehoi David Simurgh
COPERTINAMandala cosmico del XVIII secolo
PROGETTO GRAFICOFrancesco Pandolfi