ISTRUZIONI PER MAGHI ERRANTI 2.0

L'arte del sentire

9,00

Un libro che accompagna il lettore in un viaggio alla scoperta di sé e del proprio potere di mago errante, insegnando non solo a individuare il “perché” degli ostacoli alla nostra realizzazione ma anche, grazie ad alcuni esercizi pratici, il “come” superarli.

  • Collana Amuleti
  • Giugno 2018
  • Pagine: 144

Continua la «rivoluzione silenziosa» dei maghi erranti di A. Panatta. Se con il bestseller Istruzioni per maghi erranti. Il piccolo libro della centratura il lettore era arrivato alla comprensione del senso pieno della sfocatura – il grande database delle storie che ci raccontiamo e ci distraggono dal raggiungimento della nostra centratura – adesso può procedere oltre, imparando come superare il velo della disattenzione grazie alla pratica di una vera e propria arte del sentire. In questo volume – secondo solo cronologicamente, ma naturale svolgimento del suo precedente, di cui approfondisce i concetti rispondendo alla domanda: «Come si fa?» – Panatta accompagna il lettore in un viaggio alla scoperta di sé e del proprio potere di mago errante di vivere una vita in cui «ciò che fai è molto meno importante della motivazione per cui lo fai». Anche grazie ad alcuni esercizi pratici, il lettore comincerà il suo concreto percorso al di fuori della sfocatura e dentro di sé, per trovare risposta al più grande di tutti gli interrogativi: «Chi sono io?»

«La luce è il risultato di guardare ciò che c’è nell’antro oscuro della sfocatura».

ISBN978-88-94906-16-5
TITOLOISTRUZIONI PER MAGHI ERRANTI 2.0
SOTTOTITOLOL'arte del sentire
COLLANAAmuleti
PUBBLICAZIONEgiugno 2018
FORMATO105 x 160
PAGINE144
COPERTINAMichela Filippini
ILLUSTRAZIONIAndrea Panatta
PROGETTO GRAFICOFrancesco Pandolfi