LA VIA DELLA FORZA

                                                 

15,00

Andrea Panatta, con il suo stile diretto e coinvolgente, ci accompagna nelle “guerre stellari” che ciascun individuo vive in prima persona nel corso della sua evoluzione interiore, mostrandoci come siamo tutti chiamati a scegliere, nella vita quotidiana, tra il lato chiaro e il lato oscuro della forza.

  • Collana Nonordinari
  • Febbraio 2017
  • Pagine: 192

La via della forza è la via verso la propria grandezza, lungo la quale le aspirazioni spirituali, la messa in opera dei propri talenti e il servire gli altri si uniscono in un unico percorso ricco di avventure e tranelli. I maghi erranti, i ricercatori spirituali, i jedi, i supereroi e i protagonisti di innumerevoli libri e fumetti sono simbolicamente lo stesso tipo di figura, la stessa energia: sono persone che cercano di crescere e realizzare qualcosa di più grande nella propria vita, al pari di ogni singolo essere umano che sia ardentemente impegnato nella sfida della propria crescita interiore. L’epopea eroica di tali personaggi, le loro battaglie, vittorie, sconfitte e paure, si rivelano quindi parte integrante dell’esperienza di vita del singolo lettore, che torna a essere il vero protagonista della saga della sua esistenza, riscoprendo – nell’umana esperienza della vita quotidiana – la sua componente eroica, costantemente e continuamente chiamata a scegliere fra il lato chiaro e il lato oscuro della propria forza.

«Il sogno di possedere e usare la “forza”, un potere magico, la capacità di muovere le cose e gli eventi, è sempre rimasto nel cassetto di ogni ragazzino. Credo che molti dei poteri cui si accenna nella letteratura fantastica e nei fumetti dei supereroi, così come lo stesso concetto di forza, siano tentativi di descrivere capacità che l’essere umano sa di possedere davvero, sepolte da qualche parte nel suo inconscio. Prima o poi, quale che sia il percorso scelto, si arriva a fare un’esperienza diretta del “campo di forza” in cui siamo immersi (o, meglio ancora, che noi stessi siamo) e di come esso funzioni, perché questo campo esiste. Ho scoperto negli anni che esiste in verità una “via della forza”. Questa via è tangibile e replicabile. È una via che include la spiritualità, la mistica, la magia, l’arte di cambiare e di crescere, ed è anche quella via che racconta come affrontare e risolvere il proprio lato oscuro».

ISBN978-88-97864-94-3
TITOLOLA VIA DELLA FORZA
SOTTOTITOLO                                                 
COLLANANonordinari
PUBBLICAZIONEFebbraio 2017
FORMATO140 X 215
PAGINE192
COPERTINAAndrea Panatta
PROGETTO GRAFICOFrancesco Pandolfi