STORIA DELLA MAGIA BIANCA

20,00

Una preziosa indagine storica che mostra come l’immaginazione superiore, vero fondamento della magia, abbia da sempre svolto un ruolo fondamentale nella vita e nella storia dell’umanità.

  • Collana Nonordinari
  • Febbraio 2021
  • Pagine: 320

Il mondo della magia implica un grado elevato di immaginazione, ed è opportuno conoscerlo per potervi accedere consapevolmente. In questa ampia ed esaustiva indagine storica, Gareth Knight, uno dei più celebri esoteristi al mondo, mostra come l’immaginazione superiore si sia sempre rivelata un potente strumento per l’evoluzione della coscienza e come essa sia stata utilizzata, dalle antiche religioni misteriche fino all’era moderna, attraverso l’alchimia, la magia rinascimentale, i manifesti rosacrociani, la massoneria e le confraternite magiche del xix secolo. Knight in questo prezioso, e attuale, trattato offre al lettore degli spunti fondamentali per comprendere come arricchire la vita di tutti i giorni con un po’ di magia e guardare il mondo da una prospettiva inedita per farne esperienza più in profondità, specie in questo preciso momento storico in cui l’immaginazione superiore e la conoscenza possono divenire gli strumenti più potenti di cui disporre.

«La Magia Bianca, all’opposto dell’esaltazione di sé al centro di quella nera, si occupa di ciò che può contribuire alla civilizzazione nel suo complesso. Esistono vari livelli ai quali opera. A quello più popolare può aiutare come psicoterapia, dal momento che molte tecniche psicologiche che vengono attualmente utilizzante cominciarono a diffondersi come arcani delle logge magiche. La tradizione vuole che i contenuti esoterici gradualmente diventino sempre più essoterici, diffondendo al pubblico generale ciò che prima era tenuto segreto e nascosto».

ISBN979-12-80002-02-0
TITOLOSTORIA DELLA MAGIA BIANCA
TITOLO ORIGINALEA History of White Magic
COLLANANonordinari
PUBBLICAZIONEFebbraio 2021
FORMATO140 x 215
PAGINE320
TRADUZIONEMariavittoria Spina
REVISIONEAlessandro De Paoli